Con una lettera inviata oggi, l'assessore alle Attività produttive,Politiche dell'Impresa, Innovazione tecnologica della Regione Basilicata, Vincenzo Folino, ha chiesto all'amministratore delegato del gruppo Titan - Itm,Cecilia Lamanna, di poter "ricevere informazioni relative alle prospettive che ritiene di assegnare allo stabilimento Italtractor di Potenza".
Folino afferma di aver ricevuto "segnalazioni preoccupate in ordine alla stabilità occupazionale nello stabilimento Italtractor di Potenza e ad una presunta vaghezza degli obiettivi industriali assegnati" ma ricorda allo stesso tempo "la serietà finanziaria del gruppo Titan - Itm, recentemente dimostrata con la gestione della vicenda bond".

Si dice, quindi, disponibile "ad un incontro nel quale potranno anche essere esaminate le politiche attivate per venire incontro ai fabbisogni delle imprese insediate in Basilicata che, a titolo esemplificativo, fanno riferimento al sostegno di nuovi investimenti per la produzione, per la ricerca e l'innovazione, per la formazione continua del personale".
"Questa amministrazione - conclude l'assessore - segue con attenzione le dinamiche industriali che si sviluppano sul territorio regionale al fine di poter contribuire a mantenere un solido tessuto imprenditoriale e di indirizzare il sistema produttivo locale verso un mercato sempre più competitivo e globale".  

Da Twitter