Stampa

garganoweb

 "La scomparsa di Reinaldo Gargano priva la comunità dei lucani dell'Uruguay di un sicuro punto di riferimento. Gargano è stato un protagonista di primo piano della vita politica e sociale dell'Uruguay, ricoprendo cariche istituzionali e politiche importanti, ma non ha mai dimenticato le sue origini lucane ed è stato uno dei principali animatori della ricca e operosa comunità dei nostri corregionali che vivono in America Latina".

Lo ha detto il consigliere regionale del Pd Vincenzo Folino, che ricorda commosso "gli incontri avuti con Gargano nel 2010, quando il Consiglio regionale gli assegnò il riconoscimento dei 'Lucani Insigni' e successivamente, durante una visita in Uruguay nella quale ho potuto verificare quanto sia fecondo e forte il legame di quella comunità di lucani con la Basilicata e con le comunità di Marsico Nuovo e Tito, da cui provengono moltissimi discendenti di nostri corregionali residenti in Uruguay". "Di Reinaldo Gargano – conclude Folino – ho un bellissimo ricordo: era una persona molto determinata ma affabile e sempre disponibile a confrontarsi con gli altri. Amava la Basilicata e con il carattere tipico dei lucani si è affermato in Uruguay come un importante uomo politico e delle istituzioni. Non lo dimenticheremo".

Potenza, 7 febbraio 2013